Author: robdrive

È tempo di Madness
Cicloidi Adventures, Il Trittico, Madness

È tempo di Madness

Sin dalla prima edizione la Muretti Madness ha scatenato una serie di suggestioni linguistiche e giochi di parole. “La classica delle gambe morte” oppure “la classica di Halloween”… a volte la paragoniamo ad un film dell orrore o a un videogioco e parole come massacro e mostro diventano il lessico con il quale ci si immagina e si commenta l’itinerario che non può che essere, a questo punto, malefico e bastardo.