Il Trittico

È tempo di Madness
Cicloidi Adventures, Il Trittico, Madness

È tempo di Madness

Sin dalla prima edizione la Muretti Madness ha scatenato una serie di suggestioni linguistiche e giochi di parole. “La classica delle gambe morte” oppure “la classica di Halloween”… a volte la paragoniamo ad un film dell orrore o a un videogioco e parole come massacro e mostro diventano il lessico con il quale ci si immagina e si commenta l’itinerario che non può che essere, a questo punto, malefico e bastardo.

Muretti Madness 2015 – com’è andata
Il Trittico, Madness

Muretti Madness 2015 – com’è andata

Eravamo in tantissimi! Grazie! Prima di tutto a tutti coloro che hanno partecipato, qualcuno anche da molto lontano. E un grazie speciale a Susan de La Popolare che si aggiudica la menzione di prima presenza femminile alla Muretti Madness! E poi a Ciclica che come l’anno scorso ci ha seguito in ammiraglia […]

Muretti Madness 2015
Il Trittico, Madness

Muretti Madness 2015

È già passato un anno ed è già tempo di Madness. Anche quest’anno il team cicloidi chiude la stagione del ciclismo con la classica dei Muretti alla quale nella edizione precedente hanno preso parte oltre a noi anche una decina di amici della scena ciclistica indipendente fiorentina. Dunque eccoci qua, […]

Muretti Madness 2014 – com’è andata
Il Trittico, Madness

Muretti Madness 2014 – com’è andata

Ci dev’essere un filo rosso che collega le Fiandre a Firenze perché Muretti Madness è stato come ripercorrere gli ultimi 90 km del Giro delle Fiandre, una sequenza infinita di muri e muretti assassini che più vai avanti più non sai di che morte morirai. Il percorso ormai lo conoscete, […]

Muretti Madness – Prima Edizione
Il Trittico, Madness

Muretti Madness – Prima Edizione

Sta per prendere il via il più importante evento della stagione ciclistica indipendente fiorentina. La #MurettiMadness 2014 è alla sua prima edizione ma si profila già come uno dei grandi momenti del ciclismo anarchico contemporaneo. Gli atleti al via sono dei veri partigiani delle due ruote e amano bere fiumi […]